SENSIA? NO PARKING

Per tutto il mese di maggio l’area dell’ex Caserma rimarrà chiusa per consentire i preparativi della 635a Sensia. L’amministrazione comune sta giustamente pensando all’allestimento della Fiera che a quanto si preannuncia sarà faraonica sia nel budget che nei contenuti. Sicuramente i Vogheresi apprezzeranno e parteciperanno numerosi, ma nel frattempo chi posteggiava nel cortile dell’Ex Caserma è rimasto all’asciutto e deve ripiegare su altri posteggi con fatica e quasi sempre a pagamento.

Il segretario PD Alessandra Bazardi lancia una proposta. “La Sensia è la festa dei Vogheresi, io penso di non essermene mai persa una, e allora chiedo all’amministrazione di sospendere in questo periodo il pagamento nel parcheggio di Piazza Duomo e nei parcheggi di fascia blu delle zone limitrofe, offrendo un servizio gratuito – che deve comunque essere sempre garantito per legge – a chi deve usare la macchina per andare al lavoro e a chi si reca in centro per lo shopping. Si potrebbe abbinare ai posteggi gratis alcune zone in cui mantenere il disco orario per garantire un giusto turnover. Un modo per venire incontro ai cittadini e favorire i commercianti, ma soprattutto l’occasione per creare una atmosfera di festa. E’ una richiesta utopistica e populista? No, piuttosto un bel segnale che la politica darebbe nell’ottica di ripresa e rinascita della città tanto auspicato. Visto il bugdet a disposizione della Fiera quest’anno forse le casse del Comune possono reggere la perdita degli incassi dei posteggi per un paio di settimane, cosa ne dite?”